Come scatenare la tua creatività … Una meditazione guidata

Scatena la tua creatività!

Cosa c'è di così speciale oggi? In questo preciso momento hai una potente opportunità di volgermi verso l'interno e riflettere su cosa è successo nell'ultimo anno e quale dimensione del tuo potenziale rimane nell'invisibile.

Se scopri alcune sfaccettature di te stesso che rimangono irrealizzate, voglio suggerirti di non prendere alcuna risoluzione ma di impostare invece un'intenzione personale e privata. Perché? Perché le risoluzioni sono formali, dichiarazioni pubbliche su ciò che hai deciso di realizzare. Le risoluzioni possono essere rigide quando si tratta di raggiungere un obiettivo specifico o meno. Immagino che tu non abbia bisogno di un club con cui sconfiggerti, se e quando ti perdi l'ideale. Ancora più importante, le risoluzioni spesso implicano sensazioni di vulnerabilità che derivano dal dichiarare il proprio impegno nei confronti degli altri. Solo questo aspetto può farti esitare a creare risoluzioni in primo luogo.

Quindi, qual è la differenza tra una risoluzione e un'intenzione? Intenzione significa "avere uno scopo, essere desiderosi o attentamente occupati". Credo che le intenzioni siano più fluide delle risoluzioni e possano meglio adattarsi alle mutevoli dinamiche della tua vita. Le intenzioni possono espandersi ed evolversi insieme a te.

Quindi iniziamo a scatenare la TUA creatività …

La creatività è un elemento essenziale per trasformare la vita in cui vivi e in una vita che ami. La creatività non è una cosa che hai o non hai. Piuttosto, è una capacità; un'abilità innata che richiede un uso frequente se vuole guadagnare forza.

Una tecnica per attingere alla tua creatività è accedere al potere dell'immaginazione. Si può immaginare meglio prendendo una breve pausa dalla realtà. Lo faremo attraverso una meditazione guidata che ho preparato per te poco più avanti.

In primo luogo, chiedi ad un amico o ad un partner un piccolo favore e invitali a leggere ad alta voce la mediazione per ottenere il miglior effetto. Quindi, se non hai mai meditato prima, voglio menzionare un paio di cose. La meditazione non è difficile o spaventosa. Significa semplicemente "impegnarsi nella contemplazione" o "pianificare mentalmente". E questo è proprio quello che sei invitato a fare; pianifica la vita che ti meriti veramente di vivere.

Quindi, senza ulteriori indugi, ti consiglio di trovare un posto tranquillo dove rilassarsi lontano da tutte le distrazioni. Entra in un posto comodo e chiudi gli occhi. Qualche respiro profondo può aiutarti a rilassarti mentre inizia la lettura …

Ti invito a chiudere gli occhi e ad aprire il tuo cuore; fare un profondo respiro di possibilità e permettere a qualsiasi dubbio o ansia di dissiparsi lentamente, silenziosamente, costantemente. E mentre inspiri, mi piacerebbe che immaginassi l'ossigeno penetrare in profondità dentro di te, fino alle profondità dell'oscurità in cui un seme di speranza giace dormiente. Questo respiro, e tutti quelli che seguono, faranno risplendere questo seme mentre una brace emette luce, per crescere come una piantina cresce e per risvegliare il potenziale creativo dentro di te.

Guarda il seme mentre si gonfia e si rompe. Prenditi un momento e dai un nome a questa nuova vita. Dagli il nome che stavi cercando e aspettandoti che fosse. E respira. Respira nell'aria che fa sì che la tua pianticella si apra con forza e gioia. Tu sei la sua fonte di ispirazione. Stai scegliendo di fornire una casa e di dare nutrimento a ciò che ora è vivo dentro di te. Stai alimentando questa piccola forma con intenzione; osservare le radici svilupparsi e prendere piede; vedere i modi in cui l'energia che ti circonda e che ti riempie ora fa sì che le foglie si aprano, raggiungano e ruotino e diventino di più.

Immagina per un momento il tuo fiore preferito e nota come questa creazione embrionale si trasforma in quel fiore. Immagina la sua squisita bellezza e come questa bellezza irradia dall'interno e oltre il corpo fisico. Guarda il fiore aperto dolcemente e respira. Annusa il profumo della vita che ti circonda ora, inondando la stanza del tuo essere con un profumo delicato. Ascolta la brezza mentre soffia dolcemente, trasportando in modo sicuro questo profumo nella più ampia esperienza della tua vita. La sua dolcezza chiama le api determinate che impollineranno questo fiore e porteranno il tuo messaggio nel regno della creatività abitato da questa nuova vita emergente.

E ora entra negli uccelli per banchettare con gli innumerevoli nuovi semi nati dal tuo UNO; per disperdere la pienezza e la pienezza di TE dai cieli azzurri. È una cosa bellissima vedere ancora più espressioni di te che mettono radici selvagge in mezzo al giardino dell'umanità; credendo che tutto ciò che devi fare è respirare, credere e iniziare.

Respirare, credere e iniziare è il processo di vivere il sacro sé ed è una questione di tua scelta, in ogni momento, in tutte le questioni di interesse. Perché quando fai questa scelta una volta e l'altra, stai consapevolmente allineando la tua intenzione con quella di energia creativa. E quando sei fidanzato con il potere della creazione, sei sposato con la forza vitale infinita dietro ogni manifestazione, grande e piccola.

Questa conoscenza è un'espressione del divino che è in te, come te. È festa, è provvidenza, è TUTTO. E per tornare in qualsiasi momento all'esperienza sacra della tua illimitata creatività, chiudi semplicemente gli occhi e respira.

Quando sei pronto, apri lentamente gli occhi e torna a ciò che ti circonda. Spero che ti prenderai qualche minuto per fare un disco permanente, sia nella tua mente che sulla carta, di ciò che hai vissuto. Che immagini hai visto? Quale aspetto invisibile di te stesso è diventato visibile in questo processo? Tutto ciò che è apparso nel tuo campo visivo interno è il frutto collettivo della tua creatività al lavoro. E questo è a tua disposizione ogni volta che scegli di attivare quella parte della tua intelligenza. Il mio desiderio è che le immagini che ti sono venute in meditazione formeranno una base per l'intenzione privata che hai fissato per l'anno successivo.

E, naturalmente, mi piacerebbe conoscere la tua esperienza e farti condividere questa meditazione sullo scatenare la creatività con gli altri.

Alla prossima, vi lascio con abbondante pace.

Hai bisogno di 5 minuti di ispirazione? Guarda The Peace Movie su http://www.youtube.com/watch?v=sHyQRHLIclk

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress