Tag: gay guided meditation

Cosa vuol dire essere veramente impegnati in qualcosa: abitudini zen


Di Leo Babauta

Per tutta la vita, ho lottato per essere mezzo impegnato.

Non sempre, ma più di quanto mi piacerebbe di solito ammettere. Dico che sto per attenermi a qualcosa, e in realtà ci credo … ma poi una settimana dopo (a volte prima, a volte più a lungo), vacilla. Lo giustifico Mi sento in colpa. Provo a non pensarci. Mi risolvo a fare meglio.

Ripeti, per la vita.

Recentemente ho letto un post di un coach e insegnante che rispetto, Kendra Cunov, su Getting Clear on Commitment. È stato stimolante, come sempre, e mi ha fatto sedere e rivedere ciò a cui sono veramente impegnato. Non "Sono impegnato, ma …" Ciò a cui sono veramente impegnato.

L'ho fatto prima, in particolare lo scorso dicembre, quando stavo facendo un riesame annuale della mia vita e dei miei impegni. È sempre utile riesaminare ciò a cui ti sei impegnato e re-impegnarti. Ma come l'anno è progredito, è diventato chiaro che sono solo sinceramente impegnato in alcune cose della mia lista.

Così ho passato un po 'di tempo a guardare ciò che mi rende veramente impegnato in un settore (la mia famiglia, per esempio), e non così impegnato in un altro (libri di lettura).

Quello che ho trovato è quello quando sono veramente impegnato, c'è un sentimento più profondo, nel mio intimo, che non c'è modo di fallire nell'impegno.

Non è, "Voglio davvero adempiere a questo impegno" … invece, è, "Non c'è dubbio nella mia mente che lo realizzerò".

Quando provo disagio e ho voglia di rimandare l'impegno, se non sono veramente impegnato, giustificheremo di rimandarlo. Se sono veramente impegnato, non ho dubbi che lo farò accadere.

Per parafrasare un mio insegnante, se mi impegno, divento un uomo che cammina attraverso i muri per farlo accadere.

A cosa sei veramente impegnato? Sei disposto a camminare attraverso i muri per questo? Non c'è nessuna domanda nella tua mente che lo farai?

Se non sei completamente impegnato, hai tre possibilità:

  1. Continua a essere impegnato a metà. Questo è ciò che molti di noi fanno. Non lo consiglio affatto. Ti evapora di energia. Ti fa sentire che impegnarsi in qualcosa non è davvero importante. Fa in modo che gli altri si fidino di te di meno. Ti fa avere meno fiducia in te stesso. Invece, fai una delle due prossime opzioni.
  2. Lascia andare l'impegno. Questa è l'opzione migliore in molti casi. Lascia andare senza giudizio. Va bene non essere impegnati in tutto: infatti, è impossibile essere impegnati in ogni singola cosa che vuoi fare. È meglio impegnarsi per un minor numero di cose, ma più profondamente. Quindi esamina un mezzo impegno e chiedi se vuoi rendere questo uno dei tuoi pochi impegni, o se vale la pena lasciarlo andare. Se non senti che attraverserai i muri per questo, lascialo andare senza sensi di colpa. Come se stessi lasciando andare un uccello in gabbia.
  3. Approfondisci il tuo impegno. Per solo un piccolo numero di cose (forse 4-6), vuoi essere veramente impegnato. Non c'è dubbio nella tua mente che queste cose accadranno. Se sei solo in parte lì, non preoccuparti. Puoi approfondire. Lo vedremo nella prossima sezione.

Quindi lascia andare l'abitudine di essere mezzo impegnato, o lasciare andare un mezzo impegno (opzione migliore, di solito), o approfondire il vero impegno.

Come approfondire

Per me, il processo di approfondimento degli impegni quest'anno è stato simile a questo:

  • Impegnati a farlo, includendo il commit ad altre persone che lo farò.
  • Creare una struttura per mantenermi in quell'impegno anche quando le cose si fanno difficili. (Questo include un "Sacred Council" che invio via email ogni settimana.)
  • Le cose vanno bene, sono sulla buona strada, mi sento benissimo. Rapporto settimanalmente al mio Sacro Concilio, le cose sono fantastiche.
  • Poi mi sono impegnato e alcuni degli impegni scadono o vengono temporaneamente sospesi. Lo giustifico a me stesso.
  • Riesamino il mio impegno: da come sono andate le cose, diventa evidente che non sono impegnato come pensavo. Sono chiaro su come sto mostrando e dove ho bisogno di approfondire il mio impegno.
  • Poi passo un po 'di tempo a riflettere su questo impegno. Lo approfondisco nel mio cuore.

A questo punto, passo un po 'di tempo a meditare e meditare. La mia sessione di approfondimento è un po 'come questa:

  1. Vai a fare una passeggiata nella natura. Ho trovato che la solitudine in natura, soprattutto durante lo spostamento, è l'ideale. Troverò anche una roccia o un tronco su cui sedermi e trovare calma. Ma prima mi piace camminare, far circolare il sangue. La solitudine crea spazio a più profondamente deliberata. Nessun telefono
  2. Chiedimi: "Sono veramente impegnato in questo? Farei tutto il possibile per far sì che questo accada? " Questo è un controllo dell'intestino. Sentendomi profondamente dentro di me per capire quanto mi importi di questo.
  3. Chiedimi: "Perché mi interessa profondamente di questo?" È a causa del mio amore per la mia famiglia? Amore per le persone che servo? Compassione per il dolore degli altri? Se è una ragione egocentrica, ho meno probabilità di camminare attraverso i muri per accarezzare il mio ego. Se è per servire il mondo o le persone che amo, sono molto più propenso a camminare attraverso i muri. Farei qualsiasi cosa per i miei figli. E il mio disagio è molto meno importante delle persone a cui tengo.
  4. Ferma la mia risoluzione. Se sono veramente impegnato, ho bisogno di sentirlo nel mio intestino. Ancor di più, ho bisogno di sentirlo nel mio cuore. Si tratta di sentire nel mio cuore l'amore che sento profondamente. E quanto più importante è questo rispetto alla mia preoccupazione personale.
  5. Chiedi quello che devo fare per farlo accadere. Ora che sono risolto, chiedo quali passaggi devono succedere per rendere questo una realtà. Se mi impegno per una struttura impeccabile per le finanze della mia famiglia, quali azioni devono accadere?

Questa non è una scienza esatta, ma spero che tu possa vedere attraverso questo esempio che è un processo di ricerca nel tuo cuore per ciò a cui tieni più profondamente e quali sono le priorità del tuo cuore.

Approfondisci i tuoi impegni per il bene delle persone che ami di più.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress