Tag: gay guided meditation

I trucchi psicologici che ti tengono online

I trucchi psicologici che ti tengono online


Le app e le società di social media usano questi tre hack psicologici della mente per farti scorrere. Ecco come ti stanno prendendo in giro e alcuni consigli sull'uso più saggio della tecnologia nella tua vita.

La guerra per la nostra attenzione

Lo chiamano una "guerra dell'attenzione", in cui le grandi aziende tecnologiche si sfidano per tenerti incollato ai tuoi schermi.

La nostra attenzione ora è una merce e la ricerca mostra che stiamo pagando un prezzo pesante dato che le nostre capacità di attenzione si stanno assottigliando e diventiamo più distratti e scollegati.

In questo breve video scoprirai il "design persuasivo" e il modo in cui i principi di progettazione intelligenti influenzano tranquillamente le tue decisioni ogni giorno. Quando si tratta di tecnologia, questo può avere effetti profondi che ci rendono dipendenti dai nostri telefoni e contemporaneamente ridurre la qualità della nostra vita in quanto perdiamo ore dei nostri giorni attaccati ai nostri schermi.

Di seguito fornisco anche cinque semplici suggerimenti per utilizzare la tecnologia in modo più oculato.

1) Pratica 'Unità di Tasking'. Gli studi dimostrano che il multitasking è in realtà un modo meno efficiente di fare le cose (1). Quando si utilizza il computer, anziché svolgere diverse attività contemporaneamente, concentrarsi su un'attività alla volta. Ciò manterrà la tua mente più calma e più chiara.

2) Usa la pausa sacra. Ogni volta che prendi un dispositivo, senti un segnale acustico, suoni o ping, o ti siedi al laptop, può essere un'opportunità per una breve pratica di mini-meditazione. Basta prendere un respiro consapevole dentro e fuori prima di interagire con il dispositivo.

3) Disattiva le notifiche push. Invece di far scoppiare i rintocchi e le sirene per tutto il tempo, puoi disattivare le notifiche push. In questo modo decidi quando interagire con il tuo dispositivo invece del contrario.

4) Traccia Quanto tempo Spendi sul tuo telefono (2). Esistono diverse app che possono aiutarti a diventare più consapevole di quanto tempo trascorri la raccolta e il tuo dispositivo ogni giorno e in particolare quanto tempo spendi per le varie app e social media.

5) Scramble la posizione dell'app regolarmente. Quando hai l'abitudine di sapere dove trovare le tue app, finisci per cancellarle per abitudine. Puoi interrompere il tuo ciclo abitudinario spostando le app in giro, il che a sua volta ti costringe a prendere una decisione più consapevole su dove mettere il tuo focus successivo.

Hai altri suggerimenti che funzionano per te? In tal caso, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

___________

1) Supertaskers: profili in abilità multitasking straordinaria
2) Queste app ti aiutano a capire quanto tempo hai sprecato sul tuo telefono


Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress