Tag: jon kabat zinn guided mindfulness meditation series 2

Inizia a meditare con questi quattro facili consigli

Start a Meditation Practice with these Four Easy Tips


Inizia una pratica di meditazione con questi quattro facili consigli

(Ultimo aggiornamento il: 29 ottobre 2018)

Una delle cose migliori della pratica della meditazione è che puoi provare molti dei suoi benefici nel primo minuto in cui inizi. Non è qualcosa che devi praticare per settimane e settimane per notare eventuali cambiamenti. Tuttavia, se riesci a continuare su base regolare, la ricerca scientifica ha scoperto che può effettivamente cambiare i modelli del cervello che potrebbero creare un cambiamento positivo nella tua prospettiva verso la vita.

Per motivarti, ecco alcuni dei benefici della meditazione che puoi raccogliere rapidamente:

  • Alleviare lo stress
  • Ansia ridotta
  • Dormire meglio
  • Postura migliorata
  • Meno dolore
  • Abbassare la pressione sanguigna per sostenere la salute del cuore
  • 1. Inizia piano imparando come respirare nel modo giusto

    Al fine di aumentare le probabilità di mantenere la tua pratica di meditazione, allentare l'abitudine facendo piccolo passo. Il primo piccolo passo è imparare come respirare correttamente. Ovviamente, devi respirare per vivere, ma la maggior parte delle persone respira in un modo che non aumenta il rilassamento.

    Puoi iniziare a cambiare questo facendo attenzione a ciò che sta accadendo con il respiro. Il tuo petto si muove, i muscoli della parte superiore del corpo si sentono stretti o ti stai espirando dalla bocca piuttosto che dal naso? Se la risposta è sì, probabilmente non stai respirando nel modo giusto.

    Invece, impara a "pescare dal pozzo". Ciò significa visualizzare il respiro che arriva dalla parte più profonda dei tuoi polmoni. Tieni le spalle rilassate e rilassate e respira usando il diaframma, il grande muscolo simile a un foglio che si trova sul fondo della cavità toracica. Per trovarlo, posiziona la mano sinistra sulla parte superiore del petto e la mano destra sull'addome, nello "spazio" della gabbia toracica.

    Quando inspiri ed espiri, la tua mano sinistra dovrebbe essere ferma, mentre la tua mano destra dovrebbe muoversi su e giù. Cerca di respirare lentamente e senza intoppi, aiutando a regolare il flusso di ossigeno e anidride carbonica, rallentare la frequenza cardiaca e ridurre l'ansia.

    2. Pianifica solo 5 minuti di meditazione nel tuo giorno

    La maggior parte di noi tende a rimetterci alla lista delle priorità. Il problema è che se non ti prendi cura di te stesso non sarai in grado di prenderti cura delle tue responsabilità. Inizia programmando solo cinque minuti di meditazione ogni giorno – in un luogo dove puoi stare da solo in un ambiente tranquillo. Se è necessario, dedica cinque minuti in più al bagno se è l'unico posto in cui puoi stare da solo.

    3. Ottieni una meditazione guidata o medita per la tua scena pacifica

    Ci sono molte app di meditazione guidate e album là fuori. Se trovi quello che ti piace puoi usarlo, ma non è necessario. Puoi farlo da solo mettendoti comodo e visualizzando una scena pacifica, magari immergendo le dita dei piedi nella sabbia mentre osservi le onde, sdraiati su una collinetta erbosa, o ascoltando i suoni di un ruscello che scorre.

    Puoi chiudere gli occhi e respirare lentamente profondamente dal diaframma. Inspira lentamente per un conteggio di 8, tieni premuto per un conteggio di 4, e lentamente espira fino a un conteggio di 8. Continua mentre ti immagini nella tua stessa scena felice. Se i pensieri che distraggono ostacolano la tua concentrazione, non ti preoccupare. Lascia che arrivino i pensieri e poi li guardi fluttuare via come se fossero su una nuvola. Quindi, torna a quella scena tranquilla e il tuo respiro profondo.

    4. Vai in ritiro

    Quando l'ansia e lo stress ottengono il meglio di noi, è facile rimanere invischiati in un ciclo difficile da rompere. Quando siamo bloccati nel ciclo di andare e farlo, è quasi impossibile rilassarsi abbastanza da meditare.

    Se suona come te, forse hai bisogno di un ritiro di salute. Può essere un ottimo modo per premere il pulsante di reset se lo desideri e prendere una disintossicazione digitale. Questo ti permetterà di calmarti, destarti e riportarti indietro in uno stato mentale più rilassato che rende più facile meditare.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress