Tag: meditazione guidata affermazioni positive

La pratica dell'ascolto per trovare uno scopo: abitudini zen


“Lasciati attrarre silenziosamente dalla strana attrazione di ciò che ami davvero. Non ti porterà fuori strada. " ~ Rumi

Di Leo Babauta

Molto spesso, le nostre vite sono così piene di impegni e distrazioni che non abbiamo spazio per ascoltare realmente ciò che la vita ci chiama a fare.

Pensa alla tua giornata finora, e alla tua giornata di ieri: quanto è stato speso in impegni e distrazioni? Messaggi, social media, video e notizie, leggere siti Web preferiti, rispondere a e-mail e fare commissioni, rispondere e reagire.

Nel mezzo di questa follia, abbiamo mai spazio per il silenzio? Per creazione, contemplazione, riflessione? E per una pratica che penso che facciamo troppo poco del tempo: ascoltare.

La pratica dell'ascolto riguarda la creazione di un piccolo spazio per il silenzio e quindi l'ascolto di ciò che devi fare in questo momento:

  • Che cosa ti sei impegnato a fare che non stai facendo?
  • Perché è importante ciò che stai facendo ora?
  • Di che cosa hai bisogno?
  • Di cosa hanno bisogno le persone a cui tieni?
  • Cosa ti viene chiesto di fare?
  • Quale sarebbe la cosa più efficace o significativa che potresti fare in questo momento?
  • Come vuoi trascorrere il prossimo mese della tua vita?
  • Cosa ti interessa di più? Sei disposto a impegnarti?

Questi sono i tipi di domande da porre in questa pratica di ascolto mirato. Ma più importante delle domande è come ascolti:

  1. Crea un po 'di spazio prendendo una pausa dai dispositivi e dalla frenesia. Fermati e trova un posto dove puoi avere l'immobilità: una passeggiata nella natura, cadere nella meditazione seduta, cadere nella posa del bambino sul pavimento, prendere una tazza di tè, sederti sulla veranda, trovare una panchina in un parco.
  2. Ora trova solo silenzio e quiete e fai una domanda. Puoi porre una qualsiasi delle domande precedenti o qualunque cosa ti sembri importante in questo momento. Uno dei miei preferiti è: "Come sono stato chiamato a fare in questo momento?"
  3. Tieniti in quella quiete e silenzio, e ascolta la risposta. Respira profondamente. Senti come si sente il tuo corpo in questo momento. E poi ascolta la risposta che ti viene in mente. Il tuo istinto ha una risposta. Forse non è la risposta perfetta, ma è qualcosa per cominciare. Ascolta finché non hai chiarezza.

È così semplice. Pausa in un momento di quiete e silenzio. Fai una domanda. Ascolta la risposta.

Questo può essere utilizzato in tutte le aree della tua vita: le tue relazioni, la tua salute, le tue finanze, il tuo lavoro, il tuo contributo significativo al mondo.

Come puoi praticarlo durante il giorno?

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress