Tag: meditazione guidata ansia

Osho e il concetto di sesso tantrico

Osho alias Acharya Rajneesh era un uomo molto brillante. Nel suo hey day le sue tecniche di meditazione hanno catturato l'immaginazione di molte persone e lui ha accumulato un vasto seguito. Quali che siano mai stati i suoi difetti, Acharya Rajneesh ha interpretato le scritture indù in un modo diverso. Il concetto di sesso tantrico è stato accettato da lui con una certa raffinatezza.

Come per il pensiero indù, uno dei sentieri verso la beatitudine eterna è attraverso il sesso. Gli spermatozoi dell'uomo hanno capacità divine e possono generare ESP e altri poteri. Rajneesh ha dato all'atto sessuale come per Tantra una connotazione diversa. Si differenzia notevolmente dall'atto sessuale normale.

L'atto sessuale normale crea un'eccitazione e un picco e una volta che l'uomo eiacula è tutto finito. Il risultato per quanto riguarda l'intelletto è forse un grande zero. È come seguire un istinto animale. Come per Osho, il sesso tantrico è diverso. Non significa buttare via la tua energia. L'atto sessuale tantrico è diametralmente opposto e diverso. In questo l'obiettivo non è quello di alleviare o gettare le tue energie. È esattamente l'opposto e significa rimanere nell'atto senza eiaculazione, senza buttare fuori la tua energia. È rimanere in atto alla fine com'era all'inizio.

Quando ciò accade e ti dispiace non è facile dominarlo, l'uomo sale su un altro piano. In un normale orgasmo, un uomo raggiunge un punto in cui la sua azione diventa involontaria e lui eiacula pesantemente respirando e giace affannato e speso. È alleggerito, ma questo è tutto. Il sesso tantrico secondo Osho è un gigantesco passo avanti. È un altro tipo di orgasmo. Qui raggiungi il picco e poi ti calmi e ricomincia da capo. Raggiungerai così molte vette. Una volta raggiunto il palco, sia l'uomo che la donna possono rilassarsi insieme l'un l'altro. Pensa a Dio e medita. Non è necessario alcun movimento Solo quando l'uomo sente che l'erezione andrà persa, si raccomanda di fare qualsiasi movimento.

quando l'uomo è entrato nel suo amante, sia l'amante che l'amato possono rilassarsi. Non è necessario alcun movimento Possono rilassarsi in un abbraccio amorevole. Secondo Osho, gli amanti possono prolungare il loro abbraccio per ore. L'orgasmo sessuale ordinario sembra follia; l'orgasmo tantrico è una meditazione profonda e rilassante.

Siamo tutti consapevoli che l'uomo e la donna sono forze opposte. E quando entrambi si incontrano in un profondo rilassamento, si rivitalizzano a vicenda. Entrambi diventano radianti di nuova energia e nulla è perso. È l'inizio dell'autorealizzazione.

L'atto d'amore tantrico come per Rajneesh può essere ripetuto più e più volte mentre in un atto sessuale normale non c'è tale ripetizione e una volta trascorso ci vorrà del tempo prima che tu possa eseguire di nuovo. Questo perché il corpo sta perdendo energia e ci vorrà del tempo per recuperare.

I moralisti e loro sono una legione diranno che il sesso non è per divertimento. È ciò che fanno gli animali. Ma il sesso tantrico è diverso. Spinge gli innamorati su un piano più alto e quindi il fatto è che deve essere imparato. Ottenere un insegnante dotto è difficile con tutti i ciarlatani in giro. In Occidente, Abraham Maslow ha reso questo termine "esperienza di punta" molto famoso. Vai in eccitazione verso il picco, e poi cadi. Ecco perché, dopo ogni atto sessuale, senti una caduta. Ed è naturale.

Un atto sessuale tantrico ha l'effetto di elevarti. Gli innamorati si alzano e alla fine sono più vivi e radiosi. Quell'estasi in un atto sessuale tantrico dura per ore. Come per l'eiaculazione di Osho è uno spreco di energia. Ne hai bisogno solo per avere figli. Ma con un'esperienza sessuale tantrica, sentirai un profondo rilassamento tutto il giorno. La tua essenza vitale è conservata e può accendere i poteri latenti del cervello.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress