Tag: meditazione guidata mp3 e la legge dell attrazione

Come alleviare i conflitti con i tuoi cari

Come alleviare i conflitti con i tuoi cari


conversazione difficile uomo e donna

Ho un membro della famiglia che amo molto e che è, molto difficile, parlare.

Quando parliamo, è pazzesco. Teso. Straziante.

Tutto ciò che ho provato lo ha peggiorato. Pianifico e programma. Cerco di essere più vicino o cerco di mettere la distanza tra di noi. Mi attengo a argomenti sicuri o mi tuffo in quelli che dividono. Non importa quello che faccio, tutto va in pezzi fino alla fine, io non voglio parlare.

Perché è così difficile parlare con qualcuno che amo?

La consapevolezza mi ha dato molti strumenti per dare una mano. Ad esempio, porto consapevolezza acuta nelle nostre conversazioni. Ho notato la mia mascella stretta e il respiro superficiale. Sono consapevole che i miei pensieri corrono via con me, che pianifico le mie confutazioni prima ancora che le sue frasi siano finite. Finisco con una lista di cose di cui sono a conoscenza.

Ma in qualche modo, questo non è abbastanza. Sono ancora bloccato nella mia testa e intrappolato nella discordia.

Qual è l'ingrediente mancante?

Ho bisogno di essere più presente.

Come essere presenti durante il conflitto

Senti il ​​tuo corpo

Quando le cose diventano difficili, è facile volersi allontanare dalla tensione. Chi non lo farebbe?

Ma ironicamente, tirarsi indietro dall'attrito, aumenta solo l'esperienza che qualcosa non va.

Invece, prova sensazione la tensione.

Senti lo stomaco che ti ribolle. Senti come i tuoi occhi pungono quando iniziano a strapparsi. Prova come i tuoi pensieri accelerano quando la rabbia va bene. Anche sperimentare come, nel mezzo del tuo disaccordo, un uccello fuori dalla tua finestra possa distrarti.

Senti queste esperienze con tutto il tuo corpo.

Quando le conversazioni diventano difficili, sentire la difficoltà.

Va tutto bene

Quindi, prenditi un momento per ricordare che tutto va bene esattamente com'è.

Nasoo o triste. Arrabbiato o teso. Tutto a posto.

Questo non significa che devi piacerti. Ciò non significa che vuoi che rimanga così.

Non importa cosa stia succedendo, anche nei conflitti e nei disagi, non succede nulla di terribile.

L'alito entra ancora. L'alito si spegne ancora.

Ricordati di amare questa persona

Nel mezzo di una difficile conversazione con una persona cara, ricorda a te stesso che li ami (anche se non lo senti nel momento).

Ricorda un momento in cui hai condiviso, un affettuoso ricordo. La persona di fronte a te, questa persona esasperante che vuoi veramente biasimare: quella persona è la stessa persona con cui hai creato il ricordo.

Ricorda che la persona che ami sta facendo del suo meglio e desidera l'armonia quanto te.

Sii gentile con te stesso

Come ti ricordi perché ami la tua amata stimolante, estendi la stessa cortesia a te stesso.

Concediti una pausa Stai facendo il meglio che puoi e ti mandi un po 'di amore e compassione.

Lascia andare le aspettative

L'ultimo passaggio potrebbe essere il più difficile di tutte le aspettative.

Certo, quando ami qualcuno, la discordia tra te può essere devastante. Può sembrare che stai perdendo la relazione e che le cose non guariranno mai. È umano voler che le cose vadano meglio ed è spaventoso lasciare andare quella speranza.

Anche nel senso che la speranza è, può essere un peso. La tua vera relazione non è mai buona come quella fantasy. La delusione che segue mette la tensione in più in una situazione già tenera.

Ironia della sorte, assumendo che le cose saranno sempre cattive è altrettanto gravoso. Le relazioni difficili sviluppano modelli che possono sembrare molto radicati. Ma chiudere la possibilità di cambiare rende ancora più difficile per quel cambiamento avvenire.

Quindi non è facile.

Rilassa la tua presa sul risultato, anche dell'1%. Lascia andare le aspettative (buone o cattive) e apri le porte a nuove possibilità. Non è una garanzia che le cose andranno meglio, solo uno strumento per ridurre il peso della relazione e aprire la porta al cambiamento.

Questo rilassamento, questa liberazione, porta un ammorbidimento al momento.

Se sei nel tuo corpo, invitando l'amore per l'altra persona e te stesso, e lasciando andare le aspettative, sei pienamente presente nel momento.

E essere presenti nel conflitto è già qualcosa di nuovo.

Se le tue interazioni migliorano, peggiorano o rimangono invariate, ti sei cambiato. Hai interrotto il ciclo di tensione e discordia.

Quando ero giovane, desideravo un insegnante spirituale. Volevo conoscere me stesso, la vita e vivere su questo pianeta come un essere consapevole e consapevole.

Quello che non sapevo era che i miei migliori maestri spirituali erano con me per tutto il tempo – le persone che amo. E sì, continuo a lottare con loro. Ma più sono presente, più ricca diventa la mia vita.

Non potrei chiedere migliori lezioni spirituali che imparare come essere pienamente presente con i miei cari, in tutte le parti delle nostre relazioni.


Se ti è piaciuto il seguente post, Julia ha recentemente completato una serie in tre parti sui miti della meditazione, che riteniamo ti possano interessare. La prima parte ha discusso i miti su Che cos'è la meditazione, la seconda ha riguardato i miti su Come meditare e la terza parte riguarda i miti sui benefici della meditazione.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress