Tag: paramahansa yogananda guided meditation

L'Alchimia della Trasformazione: Navigazione del giusto allineamento tra le soglie transitorie

The Alchemy of Transformation: Navigating Right Alignment Amongst Transitional Thresholds


L'Alchimia della Trasformazione: Navigazione del giusto allineamento tra le soglie transitorie

Come cercatori spirituali e pionieri con una brama insaziabile per la verità, molti di noi sono sempre impegnati in una ricerca su come scoprire e mantenere l'equilibrio e l'allineamento nelle nostre vite.

Come esseri che sono in un continuo processo di evoluzione, la nostra relazione con l'equilibrio e l'allineamento può apparire molto diversa in ogni fase della crescita.

Man mano che cresciamo e cambiamo, anche i nostri bisogni, valori e limiti evolvono insieme a noi.

Sentiamo il dolore e il disagio più intensamente quando lo spostamento e la trasformazione del nostro mondo interiore cominciano a creare effetti a catena all'interno del nostro mondo esterno.

Trasformazione interiore

Avete mai notato che più diventate consapevoli e consapevoli di se stessi, più si riesce a percepire con chiarezza sorprendente ciò che è fuori equilibrio e disallineato nella vostra vita?

È bello progredire nel nostro viaggio spirituale / di vita ed essere in grado di percepire direttamente quanto cresciamo come individui.

D'altra parte, più profondamente ci connettiamo con la nostra essenza e verità più profonda, più difficile è ignorare quando non stiamo vivendo in allineamento e onorando il nostro vero sé.

Il processo di risveglio può essere un processo spaventoso, vulnerabile e scomodo.

Mentre ci svegliamo alla nostra verità più profonda e la nostra crescita interna inizia ad avere un impatto sul nostro ambiente esterno, potremmo iniziare a provare un senso di malattia e disagio.

È come se stiamo perdendo una vecchia pelle e dobbiamo ancora crescere e acclimatarci completamente alla nuova forma di nascita.

Quando iniziamo a percepire un cambiamento fondamentale in noi stessi che si sente drasticamente diverso dal modo in cui abbiamo vissuto noi stessi, è facile sentire che la vera natura della nostra metamorfosi e trasformazione è una minaccia.

Non combattere il cambiamento

Durante questi momenti di instabilità transitoria, può essere difficile trovare il nostro senso di allineamento interno ed equilibrio.

Ciò che una volta sembrava familiare e confortevole non sembra più adattarsi allo stesso modo.

Potremmo notare che mentre cambiamo internamente, le nostre relazioni e circostanze esteriori cominciano a trasformarsi.

Potremmo sentire che non possiamo connetterci allo stesso modo con i nostri cari e amici.

Potremmo scoprire che la nostra carriera non ci soddisfa nello stesso modo.

Potremmo riconoscere che certe abitudini e modelli non ci supportano più nello stesso modo, o il modo in cui ci prendiamo cura di noi stessi ha bisogno di una profonda revisione.

Se ti trovi nel precipizio di una soglia di transizione in cui le circostanze attuali della tua realtà non sembrano più una corrispondenza, c'è un'alta probabilità che tu stia passando da un vecchio modo di essere paradigmatico che non è più un allineamento.

Il disagio e il dolore che stai vivendo è un segno che sei in un processo di crescita e che ti viene offerta l'opportunità di connetterti alla verità innata più vasta di chi sei veramente e di cosa sei profondamente appassionato e prezioso.

Mantenere la rotta

Mentre saliamo in uno spazio di più profondo allineamento, la nostra tolleranza per ciò che non è più allineato si riduce.

Non possiamo più ignorare ciecamente e impegnarci in azioni e scelte che non sono nel nostro massimo servizio.

Ci stiamo muovendo fondamentalmente da una risonanza vibratoria e da schemi energetici che non ci stanno servendo per una risonanza vibratoria e uno schema energetico che è una corrispondenza per la firma e la codifica della più profonda essenza e della massima espressione della nostra anima.

Allineandoci con il nostro vero sistema di guida nord e interiore, iniziamo naturalmente a disintossicare energeticamente, emotivamente e fisicamente.

Stiamo aprendo la strada in modo che l'intelligenza superiore della nostra anima possa attraversare e possiamo pienamente incarnare il condotto divino che siamo veramente.

Prendi un respiro

Se ti stai trovando di fronte a una resistenza e a una paura estreme, permetti a te stesso di fermarti un attimo e prendere un respiro.

Vedi se riesci a permettere a te stesso di rallentare e andare verso l'esperienza delle sensazioni nel tuo corpo fisico.

Consenti a te stesso di sentire il sostegno del terreno sotto i tuoi piedi e il potere fisico e la presenza del tuo corpo.

Nota come sei naturalmente e senza sforzo tenuto e supportato qui con te che devi fare qualsiasi cosa.

Sei supportato dal respiro della tua vita, dalla gravità e dalla forza della terra, e dall'attuale contenitore fisico e nave dell'ecosistema complesso e brillantemente progettato che è il tuo corpo.

Sentire la paura e la resistenza in mezzo a grandi cambiamenti e trasformazioni è completamente naturale e normale.

Come sarebbe accogliere la paura e la resistenza in questo momento, piuttosto che resistere?

Che cosa potrebbe accadere nell'invito a non solo connettersi e accogliere pienamente la verità della paura, mentre si apre all'eccitazione e alla maestà del cambiamento e della nuova crescita che ti sta guidando verso un'intimità più profonda con la tua vera natura?

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress