Tag: sahaja yoga meditazione guidata

Meditazione d'ascolto – Mindfulness of Hearing

One Mind Dharma Logo


(Ultimo aggiornamento: 17 giugno 2019)

Abbiamo qualcuno nel nostro gruppo di meditazione online che ha richiesto prima la consapevolezza delle pratiche di ascolto. Trova che sia un modo efficace per essere presente, praticare la consapevolezza e attirare l'attenzione. Anche se tutti non hanno la stessa esperienza di lei, sono d'accordo. La meditazione in ascolto può essere un modo efficace per esercitarsi.

Potrebbe non essere una pratica tradizionale come la consapevolezza del respiro o la meditazione della gentilezza amorevole, ma ascoltare la meditazione è radicata nei Fondamenti della Consapevolezza. Con questa pratica, stiamo semplicemente usando la porta sensoriale dell'udito piuttosto che qualcosa come la sensazione di sentire nel corpo. Tuttavia, portiamo la stessa qualità di consapevolezza alla pratica, coltivando la capacità di essere presenti e vedere chiaramente.

Benefici della meditazione uditiva

La ricerca ha trovato molti benefici della meditazione in generale. Puoi leggere il nostro post sui benefici della meditazione a https://oneminddharma.com/benefits-of-meditation/ per conoscere gli studi e le scoperte degli ultimi anni. Tuttavia, questi studi si concentrano principalmente su pratiche di concentrazione e tecniche di rilassamento. Nella nostra ricerca limitata, non siamo stati in grado di trovare degli studi peer-reviewed sull'ascolto della meditazione e sulla sua efficacia.

Ci sono alcuni studi che collegano l'ascolto attivo al successo scolastico, relazioni sane, conservazione delle informazioni e altro ancora. Tuttavia, nessuno di questi studi è centrato sulla consapevolezza e la meditazione. Quindi, vogliamo prefigurare questa sezione con il disclaimer che non siamo riusciti a trovare alcuna vera ricerca scientifica sui benefici della meditazione in ascolto.

Ciò che possiamo offrire sono le nostre esperienze. Questo è puramente aneddotico, ma qui ci sono alcune cose che puoi ottenere dalle meditazioni di ascolto. Primo, l'ascolto consapevole è semplicemente un altro modo per coltivare la consapevolezza. Proprio come possiamo usare la porta sensoriale del sentimento nel corpo o nel vedere, possiamo usare la porta sensoriale dell'udito. Lo stesso Buddha raccomandò di "custodire le nostre porte dei sensi" nel Discorso su Stabilire la Consapevolezza (leggi il testo completo qui).

Secondo, imparare ad ascoltare può aiutarci in altri modi nelle nostre vite. Possiamo tornare all'esperienza dell'udire quando ci troviamo stressati, possiamo ascoltare più profondamente i nostri cari e possiamo entrare in sintonia con il mondo che ci circonda. L'intenzione della pratica è di vedere chiaramente la nostra esperienza, e i suoni fanno sicuramente parte della nostra esperienza.

Infine, ascoltare la meditazione può essere un ottimo modo per provare qualcosa di nuovo. Se stai lottando con il respiro, trovandoti ansioso o inquieto durante la meditazione, o con una mancanza di interesse, potrebbe valere la pena indagare su qualcosa di diverso. Le pratiche di meditazione in ascolto sono un ottimo modo per accenderlo mentre continuano a coltivare le qualità di consapevolezza e concentrazione.

esercizio di meditazione in ascolto

Ascolto attento

Discutiamo nel nostro post 17 Tipi di meditazione: quale è per te? una manciata di diversi modi di praticare. Ascoltare è solo un modo per praticare la consapevolezza, e ci sono molti tipi di meditazione che puoi praticare.

Mindfulness of Sounds

Le meditazioni sull'udito possono variare notevolmente, ma questo è probabilmente il più comune. È il tipo di meditazione di ascolto che offro nelle nostre meditazioni guidate quotidiane e sul podcast di meditazione a volte. Usiamo la porta sensoriale dell'udito come punto focale della nostra consapevolezza. Puoi guardare i suoni nascere e passare, così come la tua reazione e l'esperienza di ciascuno.

Ascoltando il silenzio

Ascoltare il silenzio è un modo per praticare la meditazione in ascolto. Può essere o non essere perfetto silenzio, ma puoi chiudere gli occhi e sintonizzarti sull'assenza di rumore. Spesso, questa pratica ci permetterà di sentire il leggero ronzio nelle nostre orecchie e il sorgere e il tramontare di altri suoni. Possiamo iniziare a portare consapevolezza alla natura impermanente e fuggevole dei suoni.

Su una nota un po 'correlata, un podcast che ascolto e amo di recente ha fatto un episodio sulla ricerca che circonda gli effetti dannosi del suono sulla nostra salute. Il podcast si chiama 99 Percent Invisible e l'episodio può essere trovato qui. Hanno anche fatto una seconda parte qualche settimana dopo, consiglio di ascoltare!

Ascolto profondo

L'ascolto consapevole è un modo potente per dedicare tempo ed energia allo sviluppo della capacità di ascoltare. Possiamo imparare ad ascoltare i nostri cari, gli estranei e tutte le persone intorno a noi nel mondo. Anche se questo è un po 'diverso da una meditazione sull'udito, è un modo in cui possiamo praticare con l'esperienza dell'udito. Puoi leggere il nostro post su https://oneminddharma.com/mindful-listening/ per alcune pratiche nell'ascolto consapevole.

meditazione del bagno sonoro

Musica di meditazione

Una cosa che ci viene spesso posta è la musica per la meditazione. Anche se non ascolto personalmente la musica mentre medito, capisco che molte persone lo trovano utile. Puoi ascoltare i suoni della natura, cantare o cantare le campane. I suoni possono davvero influenzare i nostri stati d'animo (leggi di più qui). Puoi provare ad ascoltare della musica da meditazione mentre pratichi per vedere come funziona con la tua pratica.

Bagni sonori

C'è anche la pratica dei bagni sonori. Questo è qualcosa con cui personalmente ho poca esperienza, ma assolutamente amore. I bagni sonori spesso coinvolgono varie campane tibetane, a volte fatte di cristallo di quarzo. In alcune tradizioni, le ciotole sono associate ai chakra. Tuttavia, i chakra non sono di natura buddhista e personalmente non trovo che sia un insegnamento utile nella mia vita, quindi lasciamo per ora questo lato. Il suono delle campane che suonano può essere una grande pratica nell'ascolto consapevole. Se sei interessato, puoi trovare meditazioni gratuite sui bagni sonori su YouTube!

Ascolto della meditazione guidata

Di seguito è riportata una meditazione guidata sull'ascolto dalla nostra Sfida di meditazione di 30 giorni. C'è un'altra pratica di ascolto subito dopo questa che incorpora la presenza mentale di vedana o il tono del sentimento. Sotto il video, abbiamo alcune risorse per continuare a meditare con noi!

Inserisci il tuo indirizzo email qui sotto per ricevere gli aggiornamenti dal nostro blog!

Proudly powered by WordPress