Tag: traccia meditazione guidata

Come avere ore più mirate nella tua giornata: abitudini zen


Di Leo Babauta

Oggi stavo parlando con qualcuno e lui ha detto che con tutto il tempo che passa sputando su internet, ottiene forse 2 ore di tempo concentrato al giorno. In realtà penso che sia più alto della media!

Ma se fa un lavoro incredibile in quelle 2 ore al giorno, pensa al bene che potrebbe fare se raddoppiasse o addirittura triplicasse quella quantità di tempo concentrato. Il suo impatto sul mondo si moltiplicherebbe.

Potrebbe essere interessante controllare il proprio tempo e vedere quanto di esso sia focalizzato, lavoro significativo. È una buona somma per te o vorresti aumentare le ore e l'impatto sul mondo?

Per quanto mi riguarda, il successo che ho avuto nell'aumentare il tempo dedicato si riduce a tre abitudini:

  1. Chiedo a me stesso quale lavoro significativo e di impatto posso fare oggi.
  2. Creare spazio per il lavoro significativo invece di fare solo lavoro occupato o essere distratto tutto il giorno.
  3. Lavorare in modalità a schermo intero e immersioni.

Diamo un'occhiata a ciascuna di queste abitudini.

Decidere il tuo lavoro di impatto

Molti di noi si immergono nelle nostre caselle di posta, nei social media, nei siti online preferiti e nel lavoro intenso per iniziare la giornata. Potremmo avere alcuni compiti più grandi nelle nostre liste, ma si perdono nei boschi dei nostri giorni.

È un'abitudine incredibile prendere anche qualche istante all'inizio della giornata (o alla fine del giorno precedente) per riflettere su dove vorresti concentrare la tua attenzione. Cosa vale la pena fare oggi? Su cosa vale la pena concentrarsi? Quanto vale la pena trascorrere il tempo limitato che hai in questa vita?

Per me, la risposta è qualsiasi lavoro significativo e di impatto che potrei avere sul mio piatto. Se non ne ho, allora è ora di andare a una visione di livello ancora più alto e chiedere cosa voglio concentrarmi su quest'anno o su questo trimestre. Cosa posso fare bene in questo mondo?

Di solito, è abbastanza ovvio: conosco i compiti più grandi e più significativi che devo svolgere. Faccio una lista di 3-4 di loro per cercare di realizzare per il giorno. Ora so come mi piacerebbe passare il mio tempo concentrato.

Creare spazio per il lavoro mirato

Molto spesso eseguiremo compiti più grandi e più significativi perché impiegano più tempo e siamo in modalità distratta o in modalità rapida. Non abbiamo tempo adesso per fare qualcosa che richiede mezz'ora o più!

Quindi questi compiti di grande impatto vengono respinti. L'abitudine chiave qui, quindi, è la pausa per creare spazio. Sì, sono in modalità quick-task, get-things-done-quick. Ma posso cambiare marcia. Metti da parte i prossimi 20 minuti per scrivere o muoverti su un grande progetto. Non devo fare l'intero progetto in questo momento, ma solo l'atto di darmi più spazio per concentrarmi è un enorme cambiamento.

Questo è più un atto mentale che fisico: ti dico solo che è ora di concentrarsi su questo importante compito. Respira e dici: "Questo è degno della mia attenzione e sforzo in questo momento. Mettiamo da parte tutto il resto e diamo un po 'di spazio. "

È anche un atto fisico: puoi spegnere il telefono, spegnere Internet, chiudere tutte le altre app sul computer, liberare un po 'lo spazio di lavoro per darti tutto lo spazio. Ora sei pronto per concentrarti.

Lavorare in modalità a schermo intero focalizzato

Questa abitudine consiste nel lasciare che questo compito significativo diventi il ​​tuo intero universo.

Molti di noi hanno già lavorato in modalità a schermo intero in un'app: occupano tutto lo schermo e quindi l'intero focus. Non sei distratto dalle notifiche o dal passaggio tra app o schede del browser.

Per essere più concentrati, dovremmo lavorare allo stesso modo – metterci in modalità a schermo intero. Questo compito è tutto ciò che esiste e nient'altro. Non c'è niente a cui passare. Non ci sono distrazioni. Proprio questo compito. È l'intero universo.

Per me, questo significa scrivere in un'app di scrittura a schermo intero. Oppure aprire una scheda del browser in una finestra separata (senza mostrare altre schede) e posizionare la finestra in modalità a schermo intero. O leggendo con un'app di lettura non distratta come Instapaper.

Può anche significare fare una cosa alla volta nella vita offline – lavare un piatto unico mentre non fai altro, o correre senza musica o podcast, solo essere presente con la corsa. Lavarsi i denti e stare davvero lì. Essere pienamente presenti con chiunque tu stia parlando.

Se per la tua vita vale la pena creare qualcosa, vale la pena di dedicare tutta la tua attenzione.

Con queste tre abitudini, credo che tutti possiamo aumentare il nostro tempo concentrato ogni giorno. Non si tratta di essere perfetti e di lavorare in modo mirato in ogni singolo secondo della giornata. Si tratta di non lasciare che la nostra attenzione sia sempre distratta e di darci il dono di un lavoro significativo più spesso.

Condividi !
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Proudly powered by WordPress